Dal red carpet allo street style, il meglio e il peggio del fashion di febbraio

C_2_box_26006_upiFoto1FE’ difficile restare costantemente aggiornati su tutte le proposte fashion delle star. Dai red carpet allo street style, ogni giorno veniamo invasi da immagini di vestiti e accessori da celeb.
C’è la carta stampata, ci sono i social e i siti, gli eventi sono tanti e le occasioni per mostrarsi sono sempre sfruttate al meglio dai vip. Sorridenti sul tappeto rosso, ammiccanti nei selfie e inconsapevoli (forse) negli scatti rubati, le stelle spaziano dagli outfit più eleganti alle proposte più improbabili.

Le bellissime hanno voglia di primavera e provano a spogliarsi. Certo è che con le temperature ancora rigide diventa difficile mostrare la pelle con nonchalance. Ecco dunque che sotto i cappottoni, spuntano abitini e gambe nu. de: Kylie Jenner, Rita Ora e Olivia Palermo puntano su questo mood. Mette le calze ma mostra comunque molto Daisy Lowe.

In un sensuale abito bianco Zoe Kravitz gioca con le trasparenze sul seno mentre Kate Upton e Diletta Leotta stuzzicano con le gambe.
Spazio anche agli abiti lunghi con una Kate Middleton perfetta a Londra. In tema pantaloni, Sara Carbonero opta per un look da camera con tanto di vestaglia. Mettono direttamente il bi. kini Melissa Satta, in trasferta dal suo Boateng a Las Palmas e Rosie Huntington-Whiteley che, da una spiaggia paradisiaca, annuncia la gravidanza. Nella gallery il meglio e il peggio fashion di febbraio.

Dal red carpet allo street style, il meglio e il peggio del fashion di febbraioultima modifica: 2017-03-01T17:57:35+01:00da elliaellia